Il coro del Creamcafe
con Lucia Berzero

Cantare insieme ha benefici chiari nel prevenire il declino fisico e nell’agevolare il benessere mentale. L’obiettivo del laboratorio è quello di utilizzare la musica per superare le difficoltà del linguaggio e favorire l’accesso ai ricordi.

Ognuno lascia emergere il proprio intimo bagaglio di vissuto. Ogni singolo scopre fra e con gli altri una personale chiave comunicativa sinestetica. L’esperienza di canto corale permette di ridefinirsi quale individuo sociale.

La musica affranca dalle mere necessità fisiologiche che scandiscono, in massima parte, le giornate della Terza Età.